Regole dell'escursionista

REGOLE PER L'ESCURSIONISTA

Consigli utili per le vostre escursioni in montagna, conoscere il territorio e prendere le dovute precauzioni limita il pericolo della montagna, la base è sempre una buona preparazione fisica per lunghe escursioni o per percorsi difficili. L'esperienza non è mai troppa.

1) Per le tue escursioni in montagna, scegli itinerari in funzione delle tue capacità fisiche e tecniche, documentandoti sulla zona da visitare e dotandoti di adeguata carta topografica. Prepara accuratamente la tua escuursione.


2)    Se cammini in gruppo prevedi tempi di percorrenza in relazione agli escursionisti più lenti



3)     Provvedi ad un abbigliamento ed equipaggiamento consono all'impegno e alla lunghezza dell'escursione e porta nello zaino l'occorrente per eventuali situazioni di emergenza, assieme ad una minima dotazione di pronto soccorso.



4) Di preferenza non intraprendere da solo un'escursione in montagna e in ogni caso lascia detto a qualcuno l'itinerario che prevedi di percorrere, avvisando del tuo ritorno.



5) Informati sulle previsioni meteo e osserva costantemente lo sviluppo del tempo.
 


6)    Nel dubbio torna indietro. A volte è meglio rinunciare che arrischiare l'insidia del maltempo o voler superare difficoltà di grado superiore alle proprie forze, capacità, attrezzature. Studia preventivamente itinerari alternativi di rientro.



7)    Riporta a valle i tuoi rifiuti. Rispetta la flora e la fauna. Evita di uscire inutilmente dal sentiero e di fare scorciatoie. Rispetta le culture e le tradizioni locali ricordandoti che sei ospite delle genti di montagna


E chi più ne ha più ne metta....
Sezione C.A.I.-S.A.T. Dimaro - www.satdimaro.it - dimaro@sat.tn.it Trentino nord occidentale - Dolomiti di Brenta - Adamello Presanella - Ortles Cevedale